PANAMA: L’ECONOMIA

(Passa a: Scheda del paese – L’Economia – Residenza e Visti)

L’economia panamense si basa sopratutto sui servizi, che rendono circa tre quarti del prodotto interno lordo. Questi servizi includono il Canale di Panama, la logistica, il settore bancario e assicurativo, la zona di porto franco Colón ed il turismo. Questa economia è quasi triplicata con l’espansione del Canale di Panama e gli anni a venire si prospettano molto fruttuosi per il governo panamense. Per fortuna! Vediamo tutto questo cosa comporta e come ne beneficiano i residenti.

VALUTA E TASSO DI CAMBIO

Fin dal 1904, Panama ha adottato il dollaro statunitense, ad un tasso di cambio 1:1 – cosa vuol dire? Pensate al cambio Euro-Dollaro, ne sentiamo parlare ogni giorno al telegiornale, che nel momento in cui scrivo 1 EUR equivale a 1,17 USD – questo vuol dire che con 1 euro io ho un potere di acquisto maggiore negli Stati Uniti piuttosto che in Europa. La stessa cosa funziona nei paesi dell’america latina, dove il dollaro statunitense ha un potere di acquisto molto maggiore rispetto alle valute locali. Ma non a Panama: nossignore, 1 dollaro statunitense vale esattamente 1 dollaro panamense (chiamato principalmente Balboa e abbreviato con la sigla PAB), senza contare che Panama non stampa dollari, quindi al governo panamense 1 dollaro costa 0. Questo contribuisce, seppur in minima parte, al fatto che il costo della vita è più basso rispetto agli Stati Uniti. Lo vedremo nel corso di questo articolo.

APRIRE UN CONTO BANCARIO

Le banche panamensi rimangono molto conservative, questo è uno dei motivi principali per cui hanno attraversato i periodi di recessione in maniera eccelsa. Nonostante comunque, le banche siano sempre favorevoli ad elargire servizi agli stranieri, non pensate che vi vengano a cercare loro! L’apertura di un conto bancario richiede molto tempo, pazienza e requisiti

REDDITO

Nella categoria “libertà di commercio internazionale”, Panama è ufficialmente nella top 5, battendo di gran lunga Italia, Stati Uniti, Canada e molti altri.

Il governo ha adottato più di 40 leggi per proteggere i diritti degli investitori stranieri, tra le quali una in particolare che garantisce agli investitori stranieri gli stessi diritti degli investitori locali.

Panama è un paese a tassazione territoriale, come dire che il reddito generato all’estero non è tassato in alcun modo. Quindi se siete un freelance online, avete un e-commerce o qualsiasi altra attività che vi paga dall’esterno del paese, non avete l’obbligo di dichiararne i guadagni né pagarne le tasse. Tutto il reddito generato all’interno del paese, da imprenditore o dipendente, proveniente da qualsiasi fonte, è tassato in percentuale a partire dal 7% quando supera i $9.000 fino ad un massimo del 25% (al 2017).

PROPRIETÀ

Case ed appartamenti ad uso residenziale e di nuova costruzione sono esenti dalla tassa sulla proprietà, che noi conosciamo come ICI/IMU fino a 15-20 anni. Questo beneficio viene trasferito ad eventuali successivi proprietari nel corso del tempo. Quindi una casa che può beneficiare di questo vantaggio, costruita nel 2000, potrà essere esente da tassazione fino al 2020, a prescindere da quante volte cambierà proprietario. I requisiti per l’esenzione a vita sono i seguenti:

  • Una proprietà (casa o terreno) valutata meno di $30.000.
  • Un terreno usato esclusivamente per la coltivazione valutato meno di $150.000.

Mentre per tutto il resto si applica la seguente tabella in base al valore della proprietà:

  • Fino a $100.000: 15 anni di esenzione.
  • Fino a $250.000: 10 anni di esenzione.
  • Oltre i $250.000: 5 anni di esenzione.

Nota che questo non vale per i terreni, ma solo per case, appartamenti o palazzi che siano comunque di nuova costruzione.

Per quanto riguarda l’esenzione di 20 anni, è una legge decaduta nel 2009, ma esistono ancora costruzioni che ne beneficiano. Finita l’esenzione, sarà obbligatorio pagare la tassa sulla proprietà in base al valore e secondo queste tabelle:

  • Case:
    • Primi $30.000: esenti.
    • Da $30.000 a $50.000: 1,75%
    • Da $50.000 a $75.000: 1,95%
    • Oltre i $75.000: 2,15%
  • Appartamenti:
    • Primi $30.000: esenti.
    • Da $30.000 a $100.000: 0,75%
    • Oltre i $100.000: 1%

Ma non si calcola così come si legge. La tassa sulla proprietà si calcola applicando al suo stesso valore tutte le fasce di percentuale. Questo vuol dire che la tassa per una casa da $100.000 non sarà calcolata al 2,15% sull’intero valore ($2.150), ma sarà necessario applicare tutte le percentuali viste sopra, quindi:

  • I primi $30.000 saranno esenti.
  • I successivi $20.000 all’1,75%: $350
  • I successivi $25.000 all’1,95%: $487,50
  • I rimanenti $25.000 al 2,15%: $525

Quindi: $350 + $487,50 + $525 = $1.362,50/anno.

COSTO DELLA VITA

In molti rimangono scioccati dalla modernità di Panama, tutti i grattacieli che definiscono il profilo di Panama City ed il fatto che sono disponibili tutte le comodità che conosciamo. Andare a vivere a Panama significa approfittare di una economia in fase di sviluppo esponenziale. A prescindere dalle vostre abitudini o dal vostro budget, il paese offre molteplici opzioni, proviamo allora a vedere il budget mensile medio per una famiglia di 2/3 persone:

  • Appartamento di 2 stanze da letto: $1.000
  • Elettricità: $60 – ma può salire in base all’uso di aria condizionata
  • Acqua: $25 – include anche il costo della spazzatura
  • Gas: $20 – per cucinare e riscaldare l’acqua
  • Supermercato: $300 – molto dipende dai prodotti di importazione
  • Telefono di casa: $7 – esclude telefonate all’estero
  • Internet alta velocità: $35
  • Automobile: $200 – include benzina e mantenimento ordinario

Totale mensile: $1.647 (che nel momento in cui scrivo equivalgono a circa €1.397)

Bisogna tenere a mente che stiamo calcolando un affitto e senza tasse sul reddito in quanto è probabile che non ne avrete, se strutturate il vostro reddito efficacemente.

Per chi lavorerà tramite una società offshore, infatti, è sicuramente probabile che non dovrà pagare tasse sugli utili, previdenza sociale, né commercialisti o camera di commercio.

RISORSE

Panama: la scheda del paese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...